Utenti online
Al momento ci sono 7 utenti online.
» 0 utente(i) | 7 visitatore(i)

Indice
Home page
Forum
Foto Gallery
Classifica Ironstarank 2012
Ironstar Tour 2012
Info Meteo
Race XTriM Triathlon
Race Magraid
FISA Fvg
CUS Udine Triathlon-Ud
Udine Triathlon-Ud
Triathlon Team-Pn
San Vito Triathlon-Pn
Federclubtriest Triathlon-Ts
Gorizia Triathlon-Go
Reaction Triathlon-Pn
Niuteam-Ud
CUS Udine Atletica-Ud

Statistiche del forum
» Membri: 455
» Ultimo utente: McadesuBelf
» Discussioni del forum: 661
» Messaggi del forum: 5558

Statistiche dettagliate

Ultime discussioni
XTriM Full-IRON 3/6/18
Ultimo messaggio di: Benedictus
31-05-2018 19:32
» Risposte: 15
» Visite: 5140
11 HalfIron Tavagnacco 4/...
Ultimo messaggio di: Benedictus
01-02-2018 16:59
» Risposte: 34
» Visite: 5677
cimenti 24/12/2017
Ultimo messaggio di: Benedictus
21-12-2017 15:37
» Risposte: 0
» Visite: 925
11 halfiron fvg 28/10/17
Ultimo messaggio di: andrea tarello
27-10-2017 12:05
» Risposte: 6
» Visite: 2377
RANK 2009-2016
Ultimo messaggio di: Valentino
25-10-2017 14:02
» Risposte: 2
» Visite: 1572
24x1h Telethon 2017 - FVG...
Ultimo messaggio di: RobyUdTri
20-10-2017 15:22
» Risposte: 0
» Visite: 1771
VITA DA ''EROICA''
Ultimo messaggio di: Benedictus
05-10-2017 10:55
» Risposte: 51
» Visite: 44797
XTriM Predil Vertical Cro...
Ultimo messaggio di: RobyUdTri
16-08-2017 10:55
» Risposte: 5
» Visite: 2455
CAVAZZO SWIM&RUN 19/07/17
Ultimo messaggio di: E.Muzzz
18-07-2017 21:08
» Risposte: 6
» Visite: 1915
FULL MOON TRIATHLON 11/07...
Ultimo messaggio di: Benedictus
11-07-2017 17:04
» Risposte: 4
» Visite: 1715
XTriM Lago 3 Comuni 27/07...
Ultimo messaggio di: Benedictus
26-06-2017 21:03
» Risposte: 6
» Visite: 2335
IRONCOWBOY
Ultimo messaggio di: EDDY
23-06-2017 11:51
» Risposte: 26
» Visite: 11321
Triathlon Istria Cup 2017
Ultimo messaggio di: Benedictus
17-05-2017 16:15
» Risposte: 1
» Visite: 1366
FARIS AL SULTAN
Ultimo messaggio di: Benedictus
19-04-2017 12:33
» Risposte: 0
» Visite: 1121
IM CERVIA 2017
Ultimo messaggio di: Benedictus
19-04-2017 12:31
» Risposte: 2
» Visite: 1813
10°HALFIRON TAVAGNACCO
Ultimo messaggio di: antonioitalia
26-03-2017 22:43
» Risposte: 34
» Visite: 8420

Ricerca forum

(Ricerca avanzata)

Links

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
POLARMANIAK!!!
14-12-2012, 17:06
Messaggio: #1
POLARMANIAK!!!
POLARMANIAK!!!


Allegati Immagini
   
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
17-12-2012, 17:55 (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-12-2012 19:29 da Benedictus.)
Messaggio: #2
RE: POLARMANIAK!!!
Apriamo una discussione polar o garmin?
vantaggi e svantaggi.

Io nasco con il polar al polso e quindi posso dirvi la mia esperienza e perche utiklizzo ancora polar pur avendo anche un garmin.

Fino al 2008 la polar era leder al mondo per gli orologi semi-professional per allenamento.

-Nel 2003 c'era S810 con tutti i sensori da bici e il software Polar Precision Performance gia interfacciato in IR.
-nel 2005 uscito quello con accelerometro da scarpa che non andava affatto male, anzi e il modello di punta era il S625X (tour edition) che ho ancora.
(per capire l'affidabilità dell' accelleromento all' im di lanzarote all'arrivo mi ha segnato 41.7 km).
FINO A QUI LA CASSA ERA INDISTRUTTIBILE E NON SI GRAFFIAVA INQUARTO NERA E NON AVEVA LO SPORTELLINO.

Poi nel 2007 e' uscito il S725X interfacciato con GPS G1 e sw pro training e si potevano importare tutti gli allenamnti fatti con il Polar Precision in un istante. Questo modello oltre che al G1 GPs accettava anche i vecchi sensori da scarpa e tutti i vecchi sensori da bici, ma il suo limite e che non era Multi sport (ovvero se parto utilizzando il sensore Bici nopn posso utilizzare il GPS se no chiudendo l'allenamento e poi ripartendo).
La cassa era cromata e con uno sportellino IR che ogni tanto si rompe e il cardio perde di impermeabilità, ma all'acquisto e' molto bello (ma chi se ne frega!!!)


Il modello successivo era il RS 800 Sd con G3 WIND, che andava meglio ma non ancora multisport. Ma sono passati alla tencoloria WIND (ovvero hanno abbandonato il UHF e sono passato a 2.4 ghz industrial scientific and medical band). Oramai tutti utilizzano questa tecnologia Garmin inclusa, ma avere un cardio attaccato al cuore che emette redazioni in 2.5 Ghz, anche se la potenza e' bassa (la radiazione e' il cubo della distanza e in questo caso e' attaccato al cuore), a mio avviso non e' il massimo per la salute, ma cosi hanno eliminato le perdite di segnale (coni d'ombra) derivanti da ponti radio, capirai che grande cosa... ma il mercato voleva questo e si sono adeguati, ma cosi facendo hanno fatto il primo grande errore, TUTTI I VECCHI SENSORI NON FUNZIONANO PIU'!!!. Mi pare che questo modello non aveva i sensori di biciletta ed era tarato sui Runners per contrastare la germin che si stava letteralmente mangiando il mercato.

Nel 2010/11 e' uscito il RS800CX finalmente MULTISPORT e gps G3, sensori da bici, potenza e cadenza, ma WIND (con il probelam , se pur minimo di saluti), ma comunque figata finalmente multisport e funziona bene, a mio giudizio il miglio prodotto polar!!! Unico neo quando si nuota il LAP e in alto a sinistra e non si legge bene, cazzo!!!!

Fino a qui tutti i modelli funzionavano con il pro training e questo era il punto di forza della polar di questi modelli.

Ora e' uscito il RCX3GPS che ha il gps abbordo (il G1 e il G3 erano esterni), ma NON si interfaccia piu' con pro training e questo e' il SECONDO ERRORE FATTO dalla polar, infatti bisogna utilizzare un sw web e si vanno a perdere tutti gli allenamenti degli anni precedenti ed e' per questo che non lo prenderò mai.
Con S£+, hanno migliorato il sensore di corsa, ora calcola la lunghezza del passo e il numero di passi, si puo fare lavori sulle ripetute e sulla frequenza di passo, bello!!! devo capire se adattabile anche al modello RS800CX

Ricordo che il sensore da bici e' piu' pregiso del gps, infatti se tarato correttamente (ovvero alle atm di utilizzo della bici, ovvero 8 per copertone e 11 per tubolare), e' precisissimo. Il GPS per sua definizione e' errato, infatti funziona e si tara in base alla visibilità dei satelliti e inizia a funzionare con un minimo di tre, ma si arriva anche a 6 o piu', se e' nuvoloso magari ne prende meno e poi ha un errore e' variabile e poi e' insito nel sistema per limitare l'accuratezza. L'errore attuale e' di 10-20 mt. Era stato inventato per esercito americano e fino al 1991 era solo per uso militare, am poi e' stato aperto anche per uso civile. ll segnale civile era intenzionalmente degradato attraverso la Selective Availability e l'errore era di 100 mt. A maggio del 2000 tale errore e' stato eliminato arrivando all'accuratezza attuale di 10-20 mt.

Quindi il sensore sulla bici va ancora meglio del GPS, cosa diversa se si parla dell'accelleromentro, quello va peggio del GPS.

Quindi come li utilizzo io e perché ne ho tanti cosi:
- per gli allenanti di UNO SOLO sport il modello S725X con G1 o Sensore da scarpa su frequenza UHF e con tutti i vecchi sensori per corsa e bici (due orologi)
- per lo swim S625
- per gara o copmbinati o eventi ironstar, QUINDI MULTISPORT il RS800CX con G3 e cardio WIND, tanto per un paio d'ore anche se utilizzo il 2.4 GHz non muoio.
Tutti questi prodotti hanno come sw nativo il PRO TRAINING PER IL POST ANALISI, ho dati del 2004!!!
Quindi fino a quando non mi si rompono vado avanti cosi che sono benissimo!!!!! :-D

Positività del garmin:

Per garmin potrei fare un excursus simile ma non conosco tutti i modelli, ma posso certamente dire che il sw in dotazione nativo o di terze parti non ha la potenza di analisi di quello polar e comunque e' sempre 2.5 GHZ, sia la fascia che i sensori (per i modelli che li hanno) e a me questo non piace.

La garmin e' nata per i corridori dove il polar era utilizzato ma non aveva sfondato come nel ciclismo. Non aveva il GPS se non l'esterno G1 e li garmin ha fatto numeri, poi e' passato al ciclismo, quando polar ha fatto incazzare tutti con il passaggio da UHF a WIND (2.4 ghz) chiedendoti anche i soldi per i sensori da cambiare, dovevano fare una politica di riutilizzo del sensore, ovvero mi dai uno vecchio e io ti do uno nuovo, ma cosi non fecero e tutti lo hanno mandato letteralmente a cagare ed hanno fatto bene (anche se io non lo ho fatto :-DDD).
Presa anche quella fetta di mercato e ''comprata'' con le risorse derivanti dal ''business RUNNING'' hanno investito sul conta vasche e sono stati molto bravi a realizzare quel prodotto, anche contenuto come dimensioni.

Avevo anche un contatto in norvegia che lavorata in polar e potrei raccontarvi vari retroscena tipo che per la versione S625 il G1 funzionava ma loro non lo dicevano e quando lo ho comprato, il negoziante non ci credeva, perché nei manuali non c'era scritto, utilizzavano lo stesso protocollo del sensore di scarpa.

La garmin di suo (almeno il mio modello che ora ho venduto) permetteva di scaricare il percorso e di rifarlo e cose simili utilissima me non e' post analisi e lo puoi fare un qualsiasi smart o Gps tool.
Bello e' l'ultimo modello Germin che conta le vasche quello si e' una bella cosa, ma devi nuotare in uno stile ben definito e non fare esercizi altrimenti sbaglia, quindi alla fine preferisco cliccare sul tasto lap e le conta lui.


Vi ho allegato un paio di esempi sulle potenzialità del Pro training ottenibili in maniera nativa, ovvero scaricando gli allenamento via IR e senza dover fare altro, tutto automatico!!!
Senza poi fare i confronti tra allenamenti le unioni, ecc...Puoi fare confronti tra anni con un semplice click, e non servono fogli XLS o foglietti da riportare sul calendario, insomma quello e' un grandissimo prodotto e molto funzionale, senza il web tra le palle!!!
NEL PRIMO VEDETE I SENSORI DI POTENZA E BILANCIAMENTO DESTRO SINISTRO (lo ho utilizzato tamtissimo per migliorare la rotondità dell pedalata), si hanno anche VAM, potenza, indice di pedalata e tanto altro.
NEL SECONDO SONO I KM DI NUOTO A SETTIMANA, MEDIA ALLENAMENTO ECC...
NEL TERZO LE ORE MENSILI CON MEDIE E TUTTO IL RESTO IN AUTOMATICO.


Avanti con le domande o le polemiche !!!


Allegati Immagini
               
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
28-03-2013, 20:04 (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-03-2013 20:05 da Benedictus.)
Messaggio: #3
RE: POLARMANIAK!!!
Ecco qui dal RC3 IN POI NON SONO PIU' COMPATIBILI CON IL Polar ProTrainer:

http://forum.polar.fi/showthread.php?p=64985
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
31-03-2013, 19:43 (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-03-2013 21:42 da Benedictus.)
Messaggio: #4
RE: POLARMANIAK!!!
Oggi mi scadevano 140.000 miglia Lufthansa, ed oltre ad un orologio e un trolley Lufthansa mi sono preso un garmin edge 800.
Non sara il 900 ma e' gratis :-)

Lo utilizzerò per fare le gare con me stesso rifacendo i percorsi a distanza di tempo e comunque mai in sostituzione del polar.


Allegati Immagini
   
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)